SENSIBILIZZAZIONE

“CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE"

(Torino, 28 settembre 2004)

A tutti gli Organismi di Certificazione (Loro Sedi)

Via di Ripetta, 246 - Roma

E p.c.: 

Autorità Garante di Vigilanza sui LL.PP.

Via di Ripetta, 246 - Roma

c.a. 

Prof. Alfonso Maria Rossi Brigante, Presidente

Dott. Pascale, Direttore

Sincert Accreditamento Organismi Certificazione

c.a. 

Ing. Lorenzo Thione, Presidente


U.N.I. - Ente Nazionale di Unificazion

c.a.

Rag. Alessandro Santoro, Direttore


ALIM – Associazione Libere Imprese Milano

c.a. 

Prof. Opice, Presidente

Dott. Trevisan, Direttore


Unione Industriale Torino

c.a.

Dott. Piacentini, Responsabile Sistema Qualità



"CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE"



Caro Collega,


Ti sarà giunta notizia della presenza sul Mercato della Certificazione Qualità, di un nuovo Organismo di Accreditamento che si identifica con un marchio registrato e depositato, piuttosto esplicito:



VERITAS

Accreditamento Organismi Certificazione Qualità



Come ti è noto e come è universalmente risaputo, per il Mercato della Certificazione Qualità

l’ Accredito



è una scelta volontaria e discrezionale ovvero, non cogente e quindi NON obbligatoria.

Il Certificato di Qualità è spendibile ed ha la medesima autorevolezza tanto che sia accreditato, quanto che non lo sia, quindi, l’Accredito è un semplice “ valore aggiunto ” di cui è discrezionale servirsi.


Riteniamo

l’ Accredito



un utile “strumento” di lavoro che identifica l’Ente che ne fa uso come quella realtà che vuole testimoniarsi sul Mercato quale Organismo che non teme verifiche al proprio operato e quindi, “volontariamente” offre alla propria Clientela referenze aggiuntive alle proprie, trasmettendo così un forte segnale di trasparenza.


VERITAS

Accreditamento Organismi Certificazione Qualità



si offre al mercato consapevole di assolvere, solamente, la funzione di “Referente” e “Garante” di parte terza, senza avere l’ardire di rappresentare o surrogare alcuna funzione istituzionale non avendo la Legge dello Stato previsto, imposto e nemmeno suggerito, per chicchessia, codesta delega o funzione. Noi, Organismi di Accreditamento, siamo semplicemente ordinari e funzionali ad una sentita esigenza di mercato, in specie nel momento attuale di grande interesse ed insieme di grandi necessità di Asseverazione degli atti e dei comportamenti dei fornitori di servizi. 

“Questa “comunicazione” è indirizzata ai colleghi Certificatori, alle Autorità istituzionali, alla Pubblica Amministrazione, ai Media, alla Committenza, agli ignavi ed agli incliti, a tutti, per far chiarezza e contribuire al ”piccolo sapere” di settore.”




Alessandro Felloni

Direttore Istituto Italiano Certificazione Qualità e

Coordinatore pro tempore del Comitato di Accreditamento VERITAS


Torino, 28-09-2004

DOCUMENTO ORIGINALE

Vedi Documento

Istituto Italiano Certificazione Qualità

Atto di significazione alla PRESIDENZA del CONSIGLIO DEI MINISTRI n.4841/EPS del 01.03.1996 Via Nizza, 69 - 10126 Torino (TO)

Tel. (+39) 011 6633700 - (+39) 011 6633992 - Fax (+39) 011 6633886

email info@dotiicq.eu - certificazioni.qualità@gmail.com . iicq@gmail.com - PEC iicq@pec.it

www.iicq.it - www.iicq.net - www.dotiicq.eu


Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookies, consulta la privacy policy


Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies.

OK